Situazione attuale riguardante Covid-19

Vista la continua mutazione delle disposizioni in materia di contenimento della pandemia da Covid-19, abbiamo creato questa pagina che è in costante e continuo aggiornamento e contiene sempre e soltanto la sintesi delle ultime normative vigenti (sempre consultabili da qui) allo scopo di semplificare l’intreccio di norme a cui tutti noi dobbiamo sottostare.

I referti dei tamponi (antigenici, molecolari e autosomministrati*) vanno inviati per email solo ed esclusivamente a covid@scuolapetkovic.it indicando nell’oggetto: «Tampone positivo/negativo Cognome Nome (dell’alunno/a) classe». Vi preghiamo di essere precisi rispetto a quanto indicato per facilitare e velocizzare tutte le procedure necessarie. La scuola necessita di conoscere tempestivamente il numero degli alunni risultati positivi ai test così da poter attuare le giuste disposizioni (come spiegato più avanti), e necessita altresì di conoscere la successiva negativizzazione per il rientro in comunità.

 

 

Scuola dell’Infanzia e Primaria

In assenza e fino a 3 casi di positività accertati tra gli alunni, non è prevista nessuna misura sanitaria per il resto del gruppo classe.

In presenza di 4 o più casi di positività** accertata tra gli alunni, il resto del gruppo classe prosegue in presenza. Solo per gli alunni che abbiano compiuto i 6 anni di età è previsto l’utilizzo di dispositivi di protezione delle vie respiratorie di tipo FFP2 per 10 giorni dall’ultimo contatto con un soggetto positivo. 

 

Autosorveglianza

In presenza di almeno 4 casi di positività, nei 10 giorni successivi all’ultimo contatto con un soggetto positivo, per il personale e per i bambini della sezione, o gruppo classe, alla prima comparsa dei sintomi e, se ancora sintomatici, al quinto giorno successivo all’ultimo contatto, è prevista l’effettuazione di un test antigenico rapido o molecolare, anche in centri privati abilitati, o un test antigenico autosomministrato* per la rilevazione dell’antigene SARS-CoV-2. In questo ultimo caso, l’esito negativo del test è attestato con una autocertificazione.

 

Vademecum Ministero dell’Istruzione

Clicca sull’immagine per scaricare il documento originale

 

 


 

*In caso di autosomministrazione del test è necessario compilare l’autocertificazione (scaricabile qui) e inviarla a scuola per email solo ed esclusivamente a covid@scuolapetkovic.it indicando nell’oggetto: «Tampone positivo/negativo Cognome Nome (dell’alunno/a) classe», esclusivamente con esito negativo per poter rientrare in classe.
Attenzione: il ricorso al test autosomministrato è ammesso esclusivamente per i bambini in autosorveglianza per consentire il rientro a scuola a seguito di comparsa di sintomi, non è ammesso il ricorso allo stesso test per sciogliere una quarantena (occorrono test antigenici o molecolari riconosciuti per il rilascio del green pass).

**Al fine di valutare i provvedimenti da intraprendere relativamente alla numerosità dei casi, si precisa che, come da indicazioni normative, l’accertamento del quarto caso di positività dovrà verificarsi entro cinque giorni dall’accertamento del caso precedente. Tale indicazione temporale verrà applicata anche ai casi precedenti al quarto, ovvero il periodo intercorrente tra l’accertamento di un caso ed il successivo non dovrà essere maggiore di 5 giorni.